Stampa

Riunione mensile Confraternita Gennaio 2019

La sera del 7 gennaio 2019, alle ore 21.00 presso la sede dell’Ex Seminario vescovile di Cuneo si riunisce la Confraternita di San Giacomo per la consueta riunione mensile. Sono presenti, tra Consorelle e Confratelli, una quarantina di soci.
Dopo i saluti ed auguri rituali di inizio anno il Rettore apre la seduta ricordando gli appuntamenti prossimi della Confraternita. E’ confermata, previa telefonata a Dolceacqua, la processione del 20 gennaio prossimo (Vespri e processione dedicati a San Sebastiano) cui siamo stati invitati. Con avviso in posta elettronica verrà comunicato l’orario della partenza ed il programma della stessa.
Si procede poi a prendere le preiscrizioni, a titolo informativo, alle iniziative prossime: due giornate di spiritualità a Pra d’ Mill ( 6-7 aprile), trekking di Pasqua ( per il quale fare riferimento a Michela),  “Il cammino della libertà” (Sulmona 2-6 maggio).  Vengono lasciati dei foglietti sui quali apporre il proprio nome e cognome all’iniziativa cui si intende partecipare.
Si procede poi alla raccolta delle quote di iscrizione alla Confraternita per il 2019, comprensive per chi lo desidera, dell’iscrizione alla FIE( Federazione italiana escursionisti).
Il priore Giancarlo riferisce sul preventivo che ha ottenuto da una ditta specializzata per l’aggiornamento del sito di Confraternita; sentito il parere dei soci si procederà a chiedere un secondo preventivo; a seguito di ciò il consiglio dei priori delibererà.
Fornisce poi ancora alcuni dettagli sul cammino di San Carlo che sta organizzando per il mese di giugno.
Il Rettore comunica quanto sinora fatto per l’organizzazione dell’evento “Incontro italo- francese che avrà luogo il 12-13 ottobre prossimo. Invita gli interessati a presenziare alla riunione dei priori allargata, che si svolgerà il 23 o il 24 gennaio prossimo, intendendo creare un vero e proprio comitato di gestione di tale evento. Si procederà a fare domanda di finanziamento alla Fondazione CRC, si parlerà con il sindaco di Borgo S. Dalmazzo, si procederà ad una visita al Class Hotel per informazioni e fissazione delle camere.
Terminati i lavori si procede ad un brindisi in onore del nostro priore Michelangelo Daniele  che ha compito felicemente gli 85 anni.
Alle ore 22.25 la riunione viene aggiornata.
Il Rettore  Alessandro Vertamy