skip to Main Content

Il Sentiero di Maria + escursioni a S. Giorgio Valpolicella e Torri del Benaco 2 -6 settembre 2022

Verona: sul Sentiero di Maria + escursione a San Giorgio Valpolicella + l’anello del Ponte Tibetano a Torri del Benaco dal 2 al 6 settembre 2022

Cammino a piedi “organizzato sotto l’egida della FIE” –con partecipazione riservata ai Tesserati FIE.

La Confraternita San Giacomo di Cuneo propone dal 2 al 6 settembre 2022 un cammino sospeso tra cielo e terra sul sentiero di Maria in 3 tappe, lungo una Via di Pellegrinaggio che parte dall’antichissima Basilica di San Zeno nel cuore di Verona e arriva al Santuario Madonna della Corona, il più ardito d’Italia sul Monte Baldo a 774 metri sul mare; in questi 3 giorni il nostro pellegrinaggio sarà accompagnato da “ I Gesti” e da “L’Ascolto”. Al pellegrinaggio si aggiungono altri 2 giorni: uno a San Giorgio Valpolicella, uno dei borghi più belli d’Italia, costruito in pietra locale tra famosi vigneti a ridosso del lago di Garda e l’altro a Torri del Benaco sul ponte Tibetano con vista sul lago di Garda.

1° giorno Venerdì 2/09/2022: 1° tappa da Verona a Bussolengo km. 17 disl + 100 m

Partenza da Cuneo in primissima mattinata in bus per Verona (400 km); arrivati ci si porterà a piedi al centro di Verona dove inizieremo subito il Sentiero di Maria dalla Basilica di San Zeno (con a fianco la Chiesetta di San Procolo). Cammineremo lungo le sponde verdeggianti del fiume Adige, seguendone l’ansa e lo scorrere placido delle acque che conducono fino a Pescantina. Da lì, il cammino porta al Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso di Bussolengo. Nel pomeriggio arrivo al santuario e ritorno in bus in albergo e pernottamento.

2° giorno Sabato 3/09/2022: 2° tappa da Bussolengo a Rivoli Veronese km 18 – disl + 260 m.

Col bus si torna al Santuario di Bussolengo e da dove a piedi si risale l’argine sinistro del fiume Adige in direzione di Ponton di Sant’Ambrogio, accompagnati anche dall’arte ricca di fede di sorprendenti chiesette medievali. Attraversato il fiume e raggiunta località di Gaium s’inizia a salire per raggiungere la ventosa Rivoli Veronese. Nel pomeriggio arrivo a fine tappa e ritorno in bus in albergo e pernottamento.

3° giorno Domenica 4/09/2022: 3° tappa da Rivoli V. – Sant. Mad. Corona km 15; disl + 700 m V. B.

Col bus si torna a Rivoli Veronese e a piedi, seguendo la ciclovia dell’Adige-Sole, con soste nelle località di Canale, Cristo della Strada e Preabocco e dopo 12 km si raggiunge Brentino Belluno. Da qui si raggiunge il Santuario salendo per lo storico Sentiero della Speranza lungo circa 2,5 km con numerosissimi scalini ed un dislivello di 700 m circa. Dopo la visita al Santuario saliremo alla frazione di Spiazzi dove faremo ritorno in bus all’albergo per il pernottamento.

4° giorno: Lunedì 5/09/2022: anello di San Giorgio Valpolicella – km 6 circa  – disl + 224 m

Col bus si sale a San Giorgio Valpolicella: qui si parte dalla sua piazza panoramica e dopo aver calcato le sue viuzze inizieremo la camminata tra i bellissimi vigneti del Valpolicella con splendidi panorami, passando per il santuario della Madonna Addolorata di Solane. Nel primo pomeriggio, se vi sarà tempo sufficiente, si andrà a Verona per fare una breve visita alla città e dopo in bus si tornerà in albergo.

5° giorno Martedì 6/09/2022: anello Ponte Tibetano km 11 – disl + 450 m a Torri del Benaco

Col bus si raggiunge il paese di Torri del Benaco dove dalla frazione Crero inizia l’anello del Ponte Tibetano che ci porterà nei paesi di Pai e San Zeno di Montagna tra borghi medioevali e panorami mozzafiato dal lato veneto del Lago di Garda. Ritornati a Torri di Benaco col traghetto si passa alla sponda bresciana del lago di Garda in 30 minuti circa (km 9,4 tra Torri di B. e Toscolano Maderno). Fatta la traversata col bus si torna a Cuneo.

I pranzi sono tutti al sacco – possibilità di acquisto di generi alimentari lungo tutto il percorso. I 4 pernottamenti + cena e colazione previsti si faranno sempre nello stesso albergo. Si utilizzerà un bus con partenza da Cuneo, che ci accompagnerà per i 5 giorni, consentendoci di camminare con uno zaino leggero e riportandoci poi a casa. Il costo stimato complessivo (esclusi i pranzi) si aggira intorno ai 380/410 Euro a persona. Vista l’attuale situazione economica saremo più precisi non appena effettueremo le prenotazioni.

Il cammino si farà solo se si raggiungerà un minimo di 15 partecipanti. Informazioni e prenotazioni entro il 15 maggio 2022 contattando il Priore Giancarlo tel. 335 1675950.

Tutta l’attività sarà soggetta alle normative anti- covid vigenti al momento della sua effettuazione.  Il presente programma potrà subire delle variazioni.

CONFRATERNITA SAN GIACOMO di CUNEO

Santuario Madonna della Corona

Locandina Sent Maria 2 – 6 sett 22

Back To Top