Stampa

Ai forti di Genova

Un clima quasi estivo ha accompagnato i 18 soci che, domenica 22 aprile, si sono recati a Genova per visitare i forti che sovrastano la città e che la proteggevano un tempo da potenziali nemici. Sbarcati dal treno a Stazione Principe e presa la funicolare che da Piazza della Zecca porta su a Righi, ci siamo ritrovati in collina. Di lì in un paio di ore siamo giunti al forte Diamante, il più imponente di tutti, che domina dall'alto la città. Proseguendo per cresta con una lunga piacevole camminata ci siamo riavvicinati alla città avendo sotto gli occhi un panorama stupendo; ai nostri lati le colline e le valli retrostanti pullulanti di case, ville, paesini e campanili; sotto di noi la città con le sue officine, i palazzi, le strade, il traffico lontano, ed all'orizzonte il porto ed il luccichio del mare. L'escursione da tempo programmata per il mese di marzo e sempre rinviata causa maltempo, si è svolta infine con pieno successo e soddisfazione dei partecipanti.