Stampa

Notre Dame des Fontaines.

Sabato 23 giugno uscita di grande soddisfazione per i 19 tra confratelli ed amici che si sono ritrovati a Tenda alle ore 8.45. Dalle 9.00 alle 12.00 salita su bel sentiero nel bosco ( 350 metri circa di dislivello, 45 minuti di fatica!), poi bellissimo traversone in cresta per ridiscendere su Briga Marittima in mezzo ad un tripudio di fiori. A seguire sentiero Briga -Notre Dame des Fontaines( tutto in ombra in un bel bosco, un'ora e 15 di piacevole cammino).Visita guidata dei magnifici affreschi del Canavesio da Elisa (bravissima e
competente).Qualcuno aveva portato delle auto a Briga , così ci siamo evitati un bel pezzo di strada sul ritorno.
Ma non è finita! 
Alcuni di noi (una diecina) hanno accolto l'invito del confratello Eliano che nella sua casetta di Fr. Pittavino nei boschi di Robilante ci ha preparato Tajarin, carne alla brace, dolci e per finire un gigantesco falò di San Giovanni. In mezzo ad un pratone, tra le lucciole ( io non le vedevo da trent'anni almeno!) abbiamo ascoltato musiche occitane magnificamente suonate dal giovane musicista Giovanni, trascorrendo una serata magica d'altri tempi. Grazie di cuore Eliano; sei stato magnifico e ...purtroppo per te
ritorneremo!!.
A nome di tutti il Rettore