Stampa

ASSEMBLEA ANNUALE DELLA CONFRATERNITA DI SAN GIACOMO –CUNEO

ASSEMBLEA ANNUALE DELLA CONFRATERNITA DI SAN GIACOMO – CUNEO
Lunedì 3 febbraio 2014, alle ore 21.00, presso la sede del Ex Seminario vescovile, si svolge l’assemblea annuale della Confraternita di San Giacomo, con il seguente ordine del giorno:
1)      Relazione del Rettore sull’attività svolta.
2)      Relazione finanziaria del Segretario: discussione ed approvazione del bilancio.
3)      Presentazione del programma 2014.
Sono presenti all’assemblea una quarantina di consorelle e confratelli. 
Il rettore porge il saluto agli intervenuti e legge la seguente relazione:
“Le uscite nel territorio organizzate e svoltesi tutte con successo di partecipazione dei soci e degli amici, sono stati ben 14. Non le elenco in quanto le potete trovare sul nostro sito.
Gli eventi di altro tipo sono stati i seguenti:
a)      incontro a Saluzzo del 19 maggio per la benedizione dei pellegrini.
b)      concorso “I cammini di Santiago” organizzato con La Stampa, la Compagnia del buon cammino, il museo diocesano, gli Amici di Santiago di Saluzzo, che ha visto la brillante vittoria nel settore video della coppia Marinella Olivero- Giuseppe Superchi, nostri confratelli.
c)      Presentazione della nuova credenziale in museo diocesano con la partecipazione del nostro Vescovo.
d)      Partecipazione alla processione della Madonna del Carmine, il 16 luglio, con le nuove divise di Confraternita.
e)      Festa di San Giacomo, la sera del 24 luglio sul sagrato della chiesa di San Sebastiano, da noi organizzata, con la partecipazione di Elena Cometti, Laura Vertamy ed altri artisti.
f)       Festa di san Giacomo a Ferrere(25 luglio) con partecipazione in costume alla locale processione.
g)      Presenza alla S.Messa del 25 luglio pomeriggio in San Sebastiano a Cuneo.
h)      Camminata del 26 ottobre da Borgo a Castelletto di Roccasparvera e giornata dedicata all’inaugurazione della sede informativa locale, concerto, mostra fotografica da noi curata.
i)       Concerto della Corale “La Reis” il 12 dicembre in Sant’Ambrogio, con significativa raccolta fondi per la Casa do Minor di Don Chiera.
j)       Proiezione dei filmati di pellegrinaggi dei nostri soci la sera del 14 dicembre con susseguente scambio auguri.
k)      Cena di Confraternita nella sala mensa del Seminario, con lotteria e proiezione di filmati.
Il Consiglio dei Priori si è riunito ufficialmente 6 volte per coordinare le diverse attività e si è recentemente incontrato con don Luca Favretto per discutere ed approfondire alcune questioni.
Al termine di questa breve esposizione desidero ringraziare tutte le consorelle ed i confratelli per l’entusiasmo con cui hanno appoggiato e seguito le varie iniziative e soprattutto i Priori che hanno lavorato molto per l’organizzazione e il successo di tutti gli eventi realizzati. 
Permettetemi di dire che l’anno appena trascorso è stato ricco di eventi, di amicizia, di momenti belli trascorsi insieme. L’augurio è che lo spirito di accoglienza esistente resti tale anche nel futuro e che la Confraternita possa realizzare sempre meglio le sue finalità. A tale proposito stiamo studiando con i Priori delle occasioni per poter raggiungere meglio gli obiettivi della ospitalità e servizio ai pellegrini.
Grazie della vostra attenzione ed amicizia, grazie del vostro impegno per la nostra Confraternita.”
Il confratello Franceschi, in qualità di tesoriere presenta i conti dell’anno 2013, elencando le entrate e le spese in dettaglio. Le spese più consistenti sono state effettuate sia per l’acquisto di sette divise di Confraternita, sia per l’organizzazione della serata del 24 luglio.
In parte esse sono state compensate dalle offerte per un centinaio di credenziali rilasciate a numerosi pellegrini. Al momento con le iscrizioni del 2014 ci sono in cassa circa seicento euro ed occorrerà pertanto fare molta attenzione nelle spese. I conti in dettaglio vengono allegati al verbale dell’assemblea e sono a disposizione di chi fosse interessato a esaminarli.
Non essendovi richieste di precisazioni ed interventi sulla relazione e sul bilancio il Rettore ne propone l’approvazione per alzata di mano. L’assemblea all’unanimità approva.
Viene distribuita ai presenti copia del programma attività 2014, predisposto dal Consiglio dei Priori.
E’ approvato dai presenti e poiché alcune uscite proposte non sono state al momento inserite, si ritiene di poterle inserire più avanti in base ai desiderata di molti soci.
Il Rettore ricorda che il Consiglio dei Priori si è posto il problema di un’eventuale assicurazione per i partecipanti alle uscite e che nel corso di quest’anno si cercheranno contatti con associazioni ed assicuratori per esaminare più a fondo il problema.
Precisa anche che per le uscite di più giorni si richiede da quest’anno l’iscrizione alla Confraternita.
Alle ore 22.30 l’assemblea viene sciolta.

            Il Rettore                                                                                                                      Il Tesoriere    
    Alessandro Vertamy                                                                                                  Andrea Franceschi